La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

'Inchiesta Bibbiano, quindi la Regione si costituirà parte civile?'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il consigliere regionale della Lega Stefano Bargi ricorda quanto annunciato dall'ufficio legale della Regione il 15 ottobre scorso


'Inchiesta Bibbiano, quindi la Regione si costituirà parte civile?'

“Quindi? La Regione Emilia-Romagna ha deciso se si costituirà parte civile nel procedimento relativo all'inchiesta “Angeli e Demoni” per danno d'immagine, come preannunciato il 15 ottobre scorso?”. E' quanto chiede in un'interrogazione il consigliere regionale della Lega E-R, Stefano Bargi, sulla scorta della richiesta di 24 rinvii a giudizio che la Procura di Reggio Emilia ha emesso ieri, in ordine ai fatti di “Bibbiano”.

“Nelle more dei lavori delle commissioni – ricorda Bargi – lo scorso anno venne presentato un atto ispettivo (interrogazione 8737 a firma Facci) per richiedere all’Ufficio legale della Regione Emilia-Romagna di procedere con la costituzione dell’Ente quale parte offesa nel procedimento penale pendente presso la Procura di Reggio Emilia. Ebbene, il responsabile dell’Ufficio legale della Regione, avvocato Stefano Argnani, con comunicazione mail del 15 ottobre 2019 resa nota dal Presidente della Commissione assembleare, Giuseppe Boschini, informava di avere incaricato l’avvocato Mariano Rossetti del Foro di Bologna affinché fosse avviata “una prima valutazione tecnica circa la posizione della Regione Emilia-Romagna in relazione ai fatti contestati” (PG/2019/0727168 del 27.9.2019)”.

Per l'esponente del Carroccio, la Regione Emilia-Romagna, infatti, è “certamente parte offesa rispetto ai reati contestati nel predetto procedimento penale, anche in quanto titolare del bene giuridico tutelato con le varie norme, nonché quale soggetto danneggiato rispetto alla maggior parte delle ipotesi accusatorie formulate dalla Procura della Repubblica di Reggio Emilia nei confronti degli indagati”.

Tanto più che lo stesso presidente Bonaccini, successivamente all’avvio del procedimento, annunciò che la Regione avrebbe provveduto a costituirsi parte civile nel giudizio penale, per quanto di competenza.

Da qui l'atto ispettivo con cui Bargi chiede alla Giunta regionale di “conoscere quali valutazioni abbia effettuato in relazione al procedimento penale relativo all'inchiesta “Angeli e Demoni”, anche a seguito dell’incarico legale conferito in data 27.9.2019”, e, nello specifico, per sapere “se la Regione intenda, o meno, costituirsi parte civile “a tutela dell’immagine della Regione Emilia-Romagna e dell’intero sistema assistenziale”, come annunciato nella propria delibera n° 1153 del 08/07/2019”.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122258
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103209
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76541
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Politica
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60713
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51678
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48695
Politica - Articoli Recenti
M5s, eletti non versano più a ..
L'amarezza di Casaleggio: 'Alla luce delle gravi inadempienze e del mancato rispetto degli ..
14 Settembre 2020 - 19:48- Visite:209
Popolo della Famiglia: Adinolfi resta..
'Elisa Rossini ha portato al congresso la testimonianza del suo impegno al servizio della ..
14 Settembre 2020 - 10:54- Visite:269
Modena, riaprono le scuole: esplode ..
In centinaia davanti ai cancelli: 'Non ci hanno mai spiegato perché noi dovremmo cedere ..
14 Settembre 2020 - 09:49- Visite:1153
Zingaretti, attacco alla destra e ..
Il segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti chiude la festa nazionale dell'Unità di ..
13 Settembre 2020 - 22:45- Visite:465


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144810
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103209
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76541
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71278