La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Regionali Emilia Romagna, ieri vertice M5S: alleanza si decide a Roma

La Pressa
Logo LaPressa.it

C'erano i quattro parlamentari modenesi M5S e c'era il fidato Piergiorgio Rebecchi. Ma dei consiglieri regionali M5S nemmeno l'ombra


Regionali Emilia Romagna, ieri vertice M5S: alleanza si decide a Roma
C'erano i quattro parlamentari modenesi M5S (Ascari, Ferraresi, Lanzi e Mantovani) e c'era il fidato Piergiorgio Rebecchi a fare da verbalizzante. Ma dei consiglieri regionali M5S nemmeno l'ombra, nonostante all'ordine del giorno vi fosse proprio (insieme a un vago punto sull'attualità politica) lo scenario in vista delle imminenti elezioni regionali, fissate da Bonaccini il 26 gennaio.


I presenti ieri sera alla provinciale M5S a San Prospero

L'incontro con una quarantina di iscritti M5S si è tenuto ieri sera dalle 19 alle 21.30 a San Prospero in un locale in strada Canaletto 14. Dopo l'accordo sancito ieri da Rousseau sull'alleanza Pd-M5S in Umbria, i 4 parlamentari (Ferraresi se ne è andato in anticipo) hanno fatto capire chiaramente alla platea che la volontà del M5S a Roma è andare in quella direzione anche in Emilia Romagna. Una volontà che verrà probabilmente messa nero su bianco al prossimo meeting 'Italia 5 Stelle' che si terrà il 12 e 13 ottobre a Napoli. Sì dunque a una alleanza civica col Pd anche in Emilia, con ancora il punto di domanda sull'accettare il nome di Bonaccini.

Una modo di procedere quello del M5S dunque che scavalca completamente il territorio, con addirittura i consiglieri regionali M5S assenti (pare si siano incontrati coi parlamentari nei giorni scorsi) e che viene deciso centralmente da Roma.

Forte sostenitore dell'accordo anche in Regione con il Pd è Rebecchi, vero leader modenese del Movimento insieme a Ferraresi. Rebecchi ieri del resto ha votato sì su Rousseau all'accordo civico in Umbria. Va ricordato però come egli ritirò la sua candidatura a sindaco di Modena, lasciando spazio a Andrea Giordani, per la mancata possibilità di fare una alleanza con le liste civice contro il Pd stesso. Insomma, l'importante è non rimanere in 4 gatti e avere la possibilità di governare: con chi non è rilevante. Perfettamente in linea con la politica grillina a Roma.

Leo

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144846
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122300
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103222
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76550
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Trasporti e dintorni
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71287
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55572
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11790
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14991
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12339


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19429
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14991
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12470