Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Regionali, Sotto La Pressa. Giulia Pigoni: 'Borgonzoni? Signora non competente'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La candidata in quota Azione, nella lista 'Bonaccini Presidente', intervistata in diretta da Giuseppe Leonelli


Regionali, Sotto La Pressa. Giulia Pigoni: 'Borgonzoni? Signora non competente'

Continuano le nostre interviste Sotto La Pressa, in diretta Facebook, in vista delle elezioni regionali del 26 gennaio in Emilia Romagna. Dopo le interviste a Giuseppe Amici dei 5 Stelle e Carlo Giovanardi di Cambiamo, ospite della puntata di oggi è stata la candidata della lista Bonaccini presidente, Giulia Pigoni.



Pigoni spiega la scelta di aver abbandonato il Pd per abbracciare il partito Azione di Carlo Calenda e Matteo Richetti con la parola 'coerenza'. 'Una coerenza che a livello nazionale ci ha portato a non appoggiare un governo frutto di un accordo col populismo dei 5 Stelle e che a livello regionale ci porta ad appoggiare convintamente Stefano Bonaccini consapevoli che la sua competenza e capacità è di gran lunga superiore a quella della sua principale avversaria, Lucia Borgonzoni' - afferma Giulia Pigoni.


Dal punto di vista dei contenuti l'ex assessore di Sassuolo promette in caso di elezione una attenzione particolare su sanità, formazione professionale e infrastrutture. 'La sanità è un tema sul quale avrò grande attenzione, è vero che la nostra è una Regione di eccellenza, ma ci sono tante cose da migliorare dalle specializzazione, allo snellimento di accesso al pronto soccorso'. 

E poi il tema della continuità, ma non del continuismo caro a Richetti in particolare. 'Occorre cambiare i volti della Assemblea legislativa e della giunta per rispondere a una richiesta di maggiore vicinanza coi cittadini'.
E Pigoni sottoscrive anche una previsione sul voto del 26 gennaio: 'Sono convinta che alla fine vincerà Stefano Bonaccini e che lo scarto sarà anche maggiore a quello previsto'. Ma il Pd ha paura di perdere? 'Non c'è paura, ma c'è la consapevolezza di dover vincere, non per mantenere status quo ma per rilanciare la nostra Regione. Oggettivamente l'avversaria di Bonaccini è una signora non competente. Lo dico al di là degli strafalcioni, ma per le sue carenze nel merito e allora dobbiamo far passare questo messaggio per garantire un governo efficiente per la nostra Regione'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Il nuovo Iper Esselunga aiuterà anche gli altri negozi, Coop compresa
Politica
19 Febbraio 2019 - 08:30- Visite:54454
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
Lettere al Direttore
24 Luglio 2021 - 16:36- Visite:38589
Cra Formigine, operatrice sanitaria colta da malore dopo vaccinazione
La Provincia
05 Gennaio 2021 - 12:07- Visite:28357
L'Europa: 'I non vaccinati per scelta non possono essere discriminati'
Politica
06 Luglio 2021 - 16:37- Visite:22706
Trombone, il compenso Eni e quel 'giroconto' da 40 milioni
Economia
06 Luglio 2017 - 11:09- Visite:17670
Covid, da domani nuova autocertificazione: non è sempre obbligatoria
Societa'
03 Maggio 2020 - 06:37- Visite:17012

Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12412
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16803
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14182
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13287
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:22103
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16803
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14182
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13392