Teatro Michelangelo Modena
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliPolitica

'Carpi, Bellelli si risparmi solidarietà e discuta con me seriamente'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Il primo cittadino non avrebbe dovuto spendere parole di solidarietà verso le cittadine - peraltro donna - pare vessate dal suo vice?'


'Carpi, Bellelli si risparmi solidarietà e discuta con me seriamente'


'Ho letto più volte in questi giorni della solidarietà e rispetto del sindaco nei miei confronti, per essere stato estromesso dalle liste dagli amici di Morelli. Dunque: io ho un carattere leggermente diverso dal suo, appena appena, quindi dico chiaramente che il sindaco, per il quale anche io nutro il massimo rispetto, la sua solidarietà può mettersela proprio là. Oppure la tenga per altri. Se vuole davvero parlare con me parli di cose serie: di come cambiare la città e il sistema di potere ancora in essere, non di queste cavolate alla viola mammola'. Così il consigliere comunale di opposizione a Carpi Roberto Benatti.

'Chiarito questo, non ho sentito una parola sulla vicenda delle due negozianti concusse.


Se reato c'è stato, per la tentata diffamazione e concussione, dei due non è la concussione il reato più odioso? Quello che vede il politico potente fare pressioni o minacce sul cittadino? Il primo cittadino non avrebbe dovuto spendere parole di solidarietà verso le cittadine - peraltro donna - pare vessate dal suo vice, prima che per se stesso?  - continua Benatti -. Come consigliere comunale chiedo scusa alle cittadine, aldilà del fatto che ci possa essere un reato o meno, per l'atteggiamento tenuto veramente schifoso. Sapendo di aver fatto il massimo possibile - che poi era ed è il mio dovere - per cercare di risolvere il loro problema. Se il sindaco vuole ripensarci e associarsi alle mie scuse è bene accetto. E - parafrasando la nota leghista novese - sono convinto che su questo tema avremo ancora fiumi di inchiostro da sprecare'.

Riportiamo di nuovo il caso cui fa riferimento Benatti da come emerge dalle carte.

Simone Morelli
Imputazione: tentata concussione. Perchè, abusando della qualità di vice sindaco di Carpi e assessore con delega al centro storico, economia, turismo, cultura, patrimonio immobiliare, compiva atti idonei e diretti in modo non equivoco, a costringere ------, proprietaria di una profumeria, ed ------ , proprietaria di una farmacia, entrambe limitrofe al bar La Macina, ad accordare vantaggi e utilità a S.T. socia del citato bar La Macina.
In particolare - poichè il vecchio Regolamento comunale sui Dehor prevedeva per i bar la possibilità di sconfinare mettendo strutture temporanee (tavolini, sedie, ombrelloni...) anche davani alle vetrine di esercizi commerciali di terzi, poichè vi fosse l'assenso di questi ultimi e poichè S.T. non aveva potuto farlo in quanto gli esercizi vicini  avevano negato l'assenso - Morelli chiedeva alle signore ---- e ------- di concedere tale benestare minacciando che in caso contrario egli stesso avrebbe cambiato il Regolamento nel punto in cui prevedeva il necessario assenso degli esercizi commerciali limitrofi.
In effetti, insieme al dirigente Tartari, Morelli presentava una bozza di modifica del citato Regolamento sul dehor in cui la punto 2e si consentiva di prescindere dal consenso degli esercizi commerciali limitrofi nel caso in cui 'gli elementi di delimitazione' delle strutture temporanee fossero superiori agli 80 cm di altezza. Tale ambigua formulazione  - che avrebbe consentito, ad esempio, di posizionare anche arredi alti 2 metri (ad esempio ombrelloni), purchè gli elementi di delimitazione fossero inferiori agli 80 cm - veniva modificato solo grazie alla opposizione dei consiglieri di minoranza nel corso della seduta del Consiglio comunale del 21.6.2018 con l'integrazione 'elementi di delimitazione e di arredo'. 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Gibellini
Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109586
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53646
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:50615
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:39084
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
Il Punto
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35426
Sondaggio, è boom del centrodestra, Lega oltre il 33%
Politica
25 Ottobre 2019 - 15:25- Visite:30346

Politica - Articoli Recenti
Di Maio: 'L’Italia non può ..
'Stretto legame tra l’instabilità politica e l’andamento del virus' dice Di Maio; il ..
28 Novembre 2021 - 18:40- Visite:28
Super green pass, Lamorgese: a Natale..
Rimane il nodo autobus. Lamorgese: 'Pochi agenti, verifiche a campione'
28 Novembre 2021 - 18:13- Visite:109
Modena, Babbo Natale in tutù: ..
Fdi: ‘Viste le sue recenti battaglie e l’odio per le nostre tradizioni forse la sinistra..
27 Novembre 2021 - 16:47- Visite:9825
Il sondaggio: Pd primo partito, Lega ..
Resta giù dal podio il Movimento 5 Stelle con il 15,9% (-0,2%). Forza Italia al 7,7%
27 Novembre 2021 - 14:30- Visite:562
Politica - Articoli più letti
'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189217
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180815
Green Pass, nelle grandi aziende ..
Al di là della deroga per le piccole imprese, il lavoratore che non esibisce il Green Pass ..
09 Ottobre 2021 - 15:08- Visite:122663
Miracolo di Ferragosto: anche ..
'Col Green Pass ogni giorno aumenta il rischio di incontrare contagiati-contagiosi muniti di..
15 Agosto 2021 - 07:58- Visite:116940