Modena, Mezzetti prepara la giunta. Obiettivo: evitare dominio Pd
La Personala
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
La Personala
articoliPolitica

Modena, Mezzetti prepara la giunta. Obiettivo: evitare dominio Pd

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tra gli alleati il nome più solido in termini di esperienza politica e caratura personale è quello di Paolo Zanca ed è proprio su questo profilo che - infatti - si stanno registrando le maggiori resistenze Dem


Modena, Mezzetti prepara la giunta. Obiettivo: evitare dominio Pd
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il vero rischio da evitare ora è quello di creare una squadra di Governo stradominata dal Pd. Davanti al risultato elettorale sorprendente dei Dem il neo-sindaco di Modena Massimo Mezzetti, al lavoro per la costruzione della nuova giunta, si trova a fare i conti con la necessità di rispecchiare anche nella sua squadra il pluralismo che aveva cercato nel formare l'ampia coalizione a suo sostegno. Massimo Mezzetti, da non iscritto Pd, guarda con una certa freddezza la battaglia che si è aperta tra i Democratici per gli assessorati. Come noto, in corsa per il Pd vi sono otto figure: Andrea Bortolamasi, Francesca Maletti, Diego Lenzini, Giulio Guerzoni, Grazia Baracchi, Andrea Bosi, Roberto Solomita e Federica Venturelli.

Mezzetti però non vorrebbe avere più di quattro assessori Pd su nove e questo comporterebbe dolorosi tagli.

Gli 8 piccoli indiani, specchio dei famosi 8 candidati Dem alle primarie mai effettuate, stanno usando tutte le armi a disposizione per convincere il sindaco a sceglierli. Se per Solomita sarebbe pronto un posto da capo di gabinetto e per Bosi la presidenza del Consiglio comunale, resterebbero comunque almeno due esclusi, forse tre perchè non è un mistero di come Mezzetti vorrebbe far entrare 'facce nuove' per marcare una differenza con la giunta Muzzarelli. In discesa al momento le quotazioni della segretaria cittadina Venturelli, nonostante il boom di preferenze, e quelle dell'uscente Grazia Baracchi.

Per gli altri cinque assessorati quasi certo l'ingresso di Barbara Moretti per il Movimento 5 Stelle e Carmen Sagliano per Modena Civica, mentre l'Alleanza Verdi-Sinistra rivendica due nomi, considerato l'exploit alle urne. Resta a questo punto l'assessorato 'in quota' Azione.

Il nome più solido in termini di esperienza politica e caratura personale è quello di Paolo Zanca ed è proprio su questo profilo che - infatti - si stanno registrando le maggiori resistenze Dem. Al Pd non va giù infatti di veder premiato quello Zanca che ha mostrato autonomia rispetto all'appiattimento che ha caratterizzato gli altri alleati. Lo ha fatto a Modena criticando duramente la giunta Muzzarelli sul caso delle nomine in Hera, e non solo, e lo ha fatto a Formigine sostenendo una candidatura fuori dal cerchio magico del centrosinistra. Ma, paradossalmente, è proprio questa indipendenza di vedute che rende Zanca l'assessore su cui Mezzetti punta maggiormente proprio per mostrare la propria autonomia e per mantenere, come ha ribadito nella sua prima lettera aperta alla città, le promesse fatte in campagna elettorale.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
‘Minori stranieri: nuova procedura per accertamento età dopo 7 anni dalla legge? Fino ad ora cosa è stato fatto?'
Il Capogruppo di Forza Italia in provincia Antonio Platis commenta annunciando una ..
18 Luglio 2024 - 20:45
'Fortunale 2023: rifiuti ancora non raccolti. De Pascale fa finta di nulla'
La consigliera di opposizione Verlicchi: 'Il sindaco di Ravenna, Presidente della Provincia ..
18 Luglio 2024 - 17:07
'Minori stranieri non accompagnati, la procedura formale non basta'
Simone Pelloni (Rete Civica): 'Serve fotosegnalamento e registro regionale per evitare che ..
18 Luglio 2024 - 17:03
'Chiosco sicurezza in piazza Matteotti, quali sono i veri risultati?'
Negrini (Fdi): 'Sbagliato continuare a bloccare agenti all’interno dell’ex edicola in ..
18 Luglio 2024 - 15:10
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58